E mancato l'Azzurro di Dino Pompanin



03/01/2016

   Ci ha lasciato il 31 dicembre l’Azzurro Dino Pompanin nato a Cortina il 18 marzo 1930.

La sua carriera sportiva lo vede protagonista tra gli  anni  1950 e 1960 con prestigiosi  traguardi  Nazionali e Internazionali.

Nel 1956 a 25 anni  ha rappresentato l’Italia ai Giochi Olimpici di Cortina e si classificò 24° nella gara di slalom gigante.

Ha gareggiato per lo Sci Club Cortina e successivamente per le Fiamme Gialle di Predazzo sempre con ottimi piazzamenti.

Ai Campionati Italiani  Assoluti  si è classifficato 3° nel 1951 alle spalle degli indimenticabili fratelli Albino  e Silvio Alverà  e 2° nel 1957.

1951 - 1. Albino Alverà 2. Silvio Alverà 3. Dino Pompanin

1957 - 1. Gino Burrini 2. Dino Pompanin 3. Paride Milianti

Ha gareggiato con Bruno Alberti,Zeno Colò e altri indimenticabili  campioni.

Dopo le Olimpiadi di Cortina continuò l'attività con le Fiamme Gialle  di  Predazzo ma ebbe anche ruoli importanti nell'organizzazione sportiva  e turistica di Piancavallo.

 Negli anni tra il 1960 e il 1970 è stato  allenatore dello sci club Pordenone  e nella sua permanenza a Piancavallo è stato uno degli organizzatori della Coppa del Mondo di Sci   che si svolgeva in questa località del Friuli.

 

 

 

Altre News


Azzurri Cortina Pensiero di Libero Accorsi


Cena Sociale Aprile 2019

Si è svolta il 5 aprile 2019 la consueta cena sociale dell'' A.N.A.O.A.I. sezione di Cortina-Belluno. Graditi ospiti della


Cena Sociale Azzurri-Olimpici Cortina-Belluno 05-04-2019

A tutti gli Azzurri Sezione A.N.A.O.A.I. – Belluno/Cortina -L O R O S E D I – Cortina 10 marzo 2019 Caro Az