Ci ha lasciati l'Azzurro Paolo Bernardi



06/12/2015

Paolo Bernardi “Agnel” ci ha lasciato.

Dopo 25 anni di lotta contro un brutto male, contro il quale ha combattuto con tenacia a spirito guerriero come faceva sul campo ghiacciato, Paolo ha dovuto arrendersi.

L’ “Agnel” come tutti l’anno sempre chiamato a Cortina, ma anche nell’ ambiente Hockeystico degli anni 60 e 70, ha avuto una carriera luminosa.

Vincitore di ben 9 scudetti, 1 Coppa Italia e 1 Coppa delle Alpi nell’ era del grande Cortina, dove si ergeva spesso a baluardo davanti il proprio portiere, difendendo con i denti e sovente disposto a tuffarsi per parare lui stesso i tiri scagliati dalla blu.

Il suo carattere gioviale e la sua determinazione sono stati il valore aggiunto per lo spogliatoio di una grande squadra che vinto tutto.

 

Paolo è stato anche punto fermo della Nazionale Italiana con 38 presenze, 5 mondiali e 9 Europei disputati.

Gli Azzurri e gli amici di tante battaglie si stringono attorno alla moglie, alle figlie, ai fratelli Luciano e Silvio, con un abbraccio affettuoso e caloroso.

Nessuno potrà dimenticare il Paolo giocatore e chi l’ha conosciuto più da vicino non potrà dimenticare la simpatia e affabilità della persona.

 

 

 

 

Altre News


Azzurri Cortina Pensiero di Libero Accorsi


Cena Sociale Aprile 2019

Si è svolta il 5 aprile 2019 la consueta cena sociale dell'' A.N.A.O.A.I. sezione di Cortina-Belluno. Graditi ospiti della


Cena Sociale Azzurri-Olimpici Cortina-Belluno 05-04-2019

A tutti gli Azzurri Sezione A.N.A.O.A.I. – Belluno/Cortina -L O R O S E D I – Cortina 10 marzo 2019 Caro Az